L’aceto fa bene alla salute?

L’aceto è stato usato popolarmente come rimedio casalingo per scopi medicinali e curativi. Sia l’aceto di sidro di mele che l’aceto di vino hanno molti seguaci, grazie ai loro benefici per la salute. Storicamente, Ippocrate raccomandava l’aceto per curare raffreddori e tosse e per prevenire le infezioni delle ferite; durante lo scoppio della peste si usava lavare mani, viso e bocca con l’aceto per prevenire la peste; negli Stati Uniti nel decimo secolo era un rimedio comune per trattare la febbre… Ma l’aceto fa davvero bene alla salute? La scienza continua a indagare e a scoprire alcuni dei suoi numerosi benefici, ma anche a smentirne alcuni.

Vinegar good health

Alcuni dei benefici provati da studi scientifici sono i seguenti:

Effetto antidiabetico

Uno studio sull’uomo ha dimostrato che l’aceto può migliorare i livelli di glucosio nel sangue nelle persone insulino-resistenti. L’assunzione di un cucchiaio di aceto al giorno riduce considerevolmente i livelli di zucchero nel sangue.

Benefico per il colesterolo

Una delle caratteristiche più importanti dell’aceto è il suo alto contenuto di acido acetico. Per questo motivo, l’aceto aiuta a controllare e ridurre i livelli di colesterolo, pressione sanguigna e trigliceridi. L’uso regolare di aceto nella dieta può aiutare a ridurre la possibilità di malattie cardiache e permette al sangue di scorrere senza problemi.

Contro l’obesità

L’acido acetico contenuto nell’aceto aiuta anche a mantenere stabile lo zucchero nel sangue, contribuendo così alla perdita di peso. Uno studio scientifico su 155 giapponesi obesi ha analizzato l’efficacia dell’aceto nel ridurre il grasso corporeo, il peso e i trigliceridi. Dopo un periodo di tempo di consumo di uno o due cucchiai di aceto al giorno, è stata osservata una diminuzione di tutti e tre i marcatori.

Assorbimento dei minerali

L’alto contenuto di acido acetico è anche benefico perché aumenta la capacità del corpo di assorbire i minerali dal cibo che mangiamo, specialmente il calcio.

Quindi sai, non c’è dubbio che l’aceto di vino rosso può essere incluso in una dieta sana, anche se preferiamo il vino prima dell’ossidazione 😉.

Bodegas Murillo Viteri – Vini di Rioja

Related Post

Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Navigando su questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.